Comunicazione Riservata ai Soci ARCI
-via bolzano 3
tel. 0422410590 - treviso@arci.it
9-12.30 e 15-19.30, sab 10-12.30
seguici su facebook
Corsi di Cultura - Ottobre 2019
Arci Educazione Permanente Treviso
Informazioni e Iscrizioni: fino a sabato 12 ottobre 2019 (se non specificato altrimenti), presso Arci Treviso, via Bolzano 3; tel 0422 410590, fax 0422 1622265, mail: treviso@arci.it; da lunedì a venerdì, ore 9.00-12.30 e 15.00-19.30; sabato ore 10.00-12.30.
Attestato: viene rilasciato, su richiesta, un attestato di frequenza del corso seguito..
 
Degustazione vini, Approfondimento - GENNAIO
Verdicchio, Nebbiolo, Garganega, Sangiovese
4 incontri / 8 ore
Insegnante Mario Pegorer

In questo approfondimento del corso base verranno trattati quattro vitigni autoctoni, ovvero quei vitigni, nati e sviluppati in un preciso luogo geografico, che si sono adattati al territorio che li ha ospitati fin quasi a identificarsi con questo. In Italia possiamo vantare un patrimonio costituito da oltre un centinaio di uve autoctone di consolidata tradizione, alcune molto conosciute, altre meno o in via di estinzione.
Ogni serata prevede la degustazione guidata di tre vini. Il corso è rivolto a chi ha già frequentato un corso di degustazione vini.

1 Verdicchio. Il Verdicchio Bianco è un vitigno a bacca bianca coltivato quasi esclusivamente nelle Marche. Si tratta di un vitigno piuttosto eclettico che viene utilizzato per produrre, generalmente in purezza, sia vini freschi e di pronta beva, sia vini molto strutturati e capaci di notevole longevità. Degustazione guidata.
2 Nebbiolo. Il Nebbiolo è un vitigno autoctono a bacca nera del Piemonte, considerato di pregio e adatto per vini da invecchiamento di alta qualità (D.O.C. e D.O.C.G.). Degustazione guidata.
3 Garganega. Il Garganega è un vitigno a bacca bianca, il più importante delle province di Verona e Vicenza, varietà che domina le colline della DOC Soave. Degustazione guidata.
4 Sangiovese. Il Sangiovese è un vitigno italiano a bacca nera. È tra i più diffusi (le aree coltivate coprono l'11% della superficie viticola nazionale); viene coltivato dalla Romagna fino alla Campania ed è tradizionalmente il vitigno più diffuso in Toscana. Entra negli uvaggi di centinaia di vini, tra i quali alcuni dei più prestigiosi vini italiani: Carmignano, Rosso Piceno Superiore, Chianti e Chianti Classico, Brunello di Montalcino, Vino Nobile di Montepulciano, Montefalco rosso, Sangiovese di Romagna, Morellino di Scansano e molti altri meno conosciuti ma altrettanto pregevoli. Degustazione guidata.

Unico Turno:
Inizio: giovedì 9 gennaio (iscrizioni entro sabato 21 dicembre).
Frequenza: il giovedì, ore 20.00 - 22.00, una volta alla settimana.
Costo: € 125 comprensivo divini, materiali degustazione, dispensa e tessera Arci 2020 (ridotto € 120).
Sconti e agevolazioni (gli sconti non sono cumulativi)

  • € 5 per soci Arci 2019/20, Coop Alleanza 3.0 e Cisl Bl-Tv 2019; studenti superiori e universitari, adulti sopra i 65 anni, stranieri, in mobilità, cassaintegrati, disoccupati.

Stampa PDF Invia via mail Stampa