Comunicazione Riservata ai Soci ARCI
-via bolzano 3
tel. 0422410590 - treviso@arci.it
9-12.30 e 15-19.30, sab 10-12.30
seguici su facebook
Corsi di Cultura - Marzo Aprile 2021
Arci Educazione Permanente Treviso
Informazioni e Iscrizioni: IN SEGUITO AL DPCM del 2 marzo I CORSI SONO STATI POSTICIPATI: iscrizioni fino a sabato 10 aprile 2021 (se non specificato altrimenti), presso Arci Treviso, via Bolzano 3; tel 0422 410590, mail: treviso@arci.it; da lunedì a venerdì, ore 9.00-12.30 e 15.00-19.00.
Attestato: viene rilasciato, su richiesta, un attestato di frequenza del corso seguito.
 
Storia dell'arte: i Fiamminghi
L'arte del Nord Europa tra '400 e '500
4 incontri / 8 ore
Insegnante Laura Salandin

L’arte del Quattrocento riscoprì il “reale” nella sua accezione più vasta e teatro di questa rivoluzione furono i due mondi paralleli della Firenze di Masaccio e delle Fiandre di Van Eyck. Come i pittori toscani, anche i fiamminghi svilupparono un interesse verso la realtà e la rappresentazione naturalistica. Il confronto continua tra la fine del XV e l’inizio del XVI secolo, quando l’area fiamminga - che dopo la Riforma protestante iniziò a distinguersi tra la parte cattolica (poi Belgio) e quella protestante (poi Olanda) - era ancora segnata da una straordinaria ricchezza economica e culturale. Un percorso a cavallo di due secoli, che approfondisce l’arte dei pittori nordici, un altro importante tassello nella Storia dell’arte d’Europa.

1 La riscoperta della realtà: Jan Van Eyck.
2 La diffusione dello stile “oltremontano”: Van der Weyden e il confronto con la pittura italiana.
3 Il pieno Rinascimento delle Fiandre: Memling e Hyeronimus Bosch.
4 Il fenomeno Bruegel.

Turno:
Inizio: mercoledì 31 marzo.
Frequenza: il mercoledì, ore 20.00–22.0, una volta alla settimana
Costo: € 50 comprensivo di tessera Arci 2021 (ridotto € 45).
Sconti e agevolazioni (gli sconti non sono cumulativi)

  • € 5 per soci Arci 2021, Coop Alleanza 3.0, CGIL Treviso e CSIL Treviso-Belluno; studenti superiori e universitari, adulti sopra i 65 anni, stranieri, in mobilità, cassaintegrati, disoccupati.

Stampa PDF Invia via mail Stampa