Comunicazione Riservata ai Soci ARCI
-via bolzano 3
tel. 0422410590 - treviso@arci.it
9-12.30 e 15-19.30, sab 10-12.30
seguici su facebook
Corsi di Cultura - Febbraio 2020
Arci Educazione Permanente Treviso
Informazioni e Iscrizioni: fino a sabato 15 febbraio 2020 (se non specificato altrimenti), presso Arci Treviso, via Bolzano 3; tel 0422 410590, fax 0422 1622265, mail: treviso@arci.it; da lunedì a venerdì, ore 9.00-12.30 e 15.00-19.30; sabato ore 10.00-12.30.
Attestato: viene rilasciato, su richiesta, un attestato di frequenza del corso seguito.
 
Storia dell’arte: Leonardo, Raffaello, Michelangelo
Il Cinquecento: la Grande Maniera Moderna
4 incontri / 8 ore
Insegnante Laura Salandin

La fine del Quattrocento e l’inizio del Cinquecento sono considerati dagli scrittori d’arte e dagli artisti stessi la stagione d’oro: il periodo in cui brillano le stelle di Leonardo, Raffaello e Michelangelo. È la stagione della Grande Maniera Moderna. 
Il corso proseguirà con quattro lezioni sull’influenza delle novità tosco-romane sulla produzione veneziana: l’arrivo di artisti centro-italiani in città, la formazione e la produzione di Tintoretto e Veronese, la poetica dell’ultimo Tiziano. Ogni corso può essere frequentato anche senza aver partecipato al precedente.

1 Leonardo, colui che oltra la gagliardezza e bravezza del disegno, et oltra il contraffare sottilissimamente tutte le minuzie della natura, [...] dette veramente alle sue figure il moto et il fiato.
2 Raffaello, la grazia e l’eleganza della classicità.
3 Michelangelo, il supremo artefice che aveva superato definitivamente gli antichi, dalla formazione alla maturità.
4 Michelangelo: la produzione fino alla morte.

Unico Turno:
Inizio: mercoledì 19 febbraio.
Frequenza: il mercoledì, ore 20.00–22.00, una volta alla settimana.
Costo: € 50 comprensivo di tessera Arci 2020 (ridotto € 45).
Sconti e agevolazioni (gli sconti non sono cumulativi)

  • € 5 per soci Arci 2020, Coop Alleanza 3.0 e Cisl Bl-Tv 2020; studenti superiori e universitari, adulti sopra i 65 anni, stranieri, in mobilità, cassaintegrati, disoccupati.

Stampa PDF Invia via mail Stampa