Comunicazione Riservata ai Soci ARCI
-via bolzano 3
tel. 0422410590 - treviso@arci.it
9-12.30 e 15-19.30, sab 10-12.30
seguici su facebook
Cappella degli Scrovegni
Visita guidata a Padova

Visita Guidata a Padova: 30 e 31 marzo 2019

Chiesa degli eremitani e Cappella degli Scrovegni

Chiesa degli eremitani: La chiesa dei Santi Filippo e Giacomo, conosciuta come chiesa degli Eremitani è un luogo di culto cattolico medievale che si innalza in piazza Eremitani a Padova.

Titolata ai santi Filippo e Giacomo il Minore, fu costruita a partire dal 1264 come chiesa dell'Ordine degli eremitani di sant'Agostino che avevano a settentrione della chiesa il loro grande convento oggi occupato dai Musei civici agli Eremitani. L'ordine agostiniano resse la chiesa sino al 1806. Oggi la chiesa gode di titolo parrocchiale ed è retta dal clero secolare della diocesi di Padova. Secondo la tradizione la costruzione fu compiuta sotto la guida di fra' Giovanni degli Eremitani. L'edificio, straordinario esempio dello stile "classicheggiante" che si sviluppò nella Padova di età comunale, conserva insigni opere d'arte, tra cui i primi lavori pittorici di Andrea Mantegna.La cappella maggiore è decorata da un ciclo di affreschi di Guariento che dopo le distruzioni belliche ricopre solo la parete sinistra (settentrionale), con le Storie di san Filippo e sant'Agostino nei tre registri superiori e nello zoccolo a monocromo le allegorie dei Pianeti e delle Età dell'uomo: chiaramente questa parte della decorazione è influenzata dai poco lontani affreschi di Giotto nella cappella degli Scrovegni.

Cappella Scrovegni: La Cappella intitolata a Santa Maria della Carità, affrescata tra il 1303 e il 1305 da Giotto su incarico di Enrico degli Scrovegni costituisce uno dei massimi capolavori dell'arte occidentale. La narrazione ricopre interamente le pareti con le storie della Vergine e di Cristo, mentre nella controfacciata è dipinto il grandioso Giudizio Universale, con il quale si conclude la vicenda della salvazione umana.

L'edificio era originariamente collegato al palazzo di famiglia, fatto erigere dopo il 1300, seguendo il tracciato ellittico dei resti dell'arena romana.

Lezione gratuita riservata ai soci Arci 2019: Mercoledi 27 marzo 2019, ore 20.00. Sede: Istituto Palladio Via Tronconi, 22 a Treviso. Insegnante Laura Salandin.

1 - 2 Visita guidata: Sabato 30 marzo 2019. Partenza dalla Stazione di Treviso con il treno per Padova delle 8.38. Visita Eremitani ore 10.30. Visita Scrovegni primo gruppo 13.15 -  secondo gruppo 13.30

3 Visita guidata: Domenica 31 marzo 2019. Partenza dalla Stazione di Treviso con il treno per Padova delle 13.38. Visita a Cappella degli Scrovegni: ore 16.30. Visita Eremitani ore 17.00.

Informazioni e iscrizioni fino a mercoledì 27 marzo 2019 presso Arci Treviso, via Bolzano 3; dal lunedì al venerdì, ore 9.00-12.30, ore 15.00-19.30; sabato ore 10.00-12.30; tel. 0422/410590; www.arcitv.it, treviso@arci.it.

Ogni gruppo sarà composto al massimo 20 persone.

Quota Visita: € 20 (ridotto 15 per chi ha tessera arci 2019) comprensive di lezione, biglietto Cappella Scrovegni e museo Eremitani, guida, tessera Arci 2019. Nella quota non è compreso il biglietto del treno.